Come viaggiare gratis con Workaway

Viaggiare gratis con Workaway

Come viaggiare gratis con Workaway

Workaway è il portale che ti aprirá le porte al mondo intero. Potrai iniziare a viaggiare – o meglio alloggiare – gratis ovunque tu voglia.

Cos’è Workaway?

Workaway.info è un portale che da la possibilità alle persone che cercano un alloggio gratis di mettersi in contatto con gli host registrati nel sito.
Un host può essere un ostello, una famiglia che cerca au pair, una fattoria, una famiglia che cerca housekeeping, un uomo che ha bisogno di aiuto sulla sua barca a vela, e chi più ne ha più ne metta.
Per diventare un host su workaway basta semplicemente avere la necessità di un volontario per diverse mansioni, ed ovviamente bisogna avere la possibilità di poterlo ospitare.
Per quanto riguarda il viaggiatore, che è la parte che più ci interessa, per poter ricevere vitto e alloggio (il vitto non è sempre incluso), deve  lavorare un paio d’ore al giorno, solitamente 5 ore per 5 giorni alla settimana, per un totale di 25 ore settimanali.

Thank you Workaway

Workaway a Tokyo

Nel 2015 ho avuto la possibilità di fare volunteering in un ostello di Tokyo, per 3 mesi. Inoltre, l’estate scorsa ho avuto la possibilitá di farlo anche in California, esattamente a San Diego.
Ho lavorato 25 ore settimanali – potendo scegliere i miei giorni off –  per un totale di 100 ore in un mese.
Tokyo e San Diego sono due città in cui l’affitto di una camera non costa meno di 1000 euro al mese, per cui è come se avessi guadagnato quei soldi per poi investirli nell’ affitto.
Ovviamente bisogna prestare un servizio di volunteering almeno per un paio di settimane.
Per quanto riguarda il tempo massimo, si può restare a tempo illimitato, visto e host permettendo.

Workaway a Tokyo

Come iscriversi a workaway?

Basta andare sulla pagina www.workaway.info e registrarsi.
La registrazione costa  36 euro per un singolo, 48 euro per una coppia.
Effettuata la registrazione bisogna creare un profilo interessante, bisogna far nascere nell’host la voglia di conoscerci.
Come riuscirci? Bisogna aggiungere innanzitutto una foto del profilo che attiri l’attenzione, una galleria di foto di viaggi e un’accurata descrizione di se stessi.

Come contattare gli host?

La risposta è molto semplice.
Il paese in cui vuoi fare workaway è il Brasile? La città è Rio De Janeiro? Vorresti lavorare come receptionist in un ostello?
Tutto quello che devi fare è cliccare su:
AMERICA DEL SUD–> BRASILE–> RIO DE JANEIRO.

viaggiare con workaway
Sulla linea dove c’è scritto “seach word or phrase” bisogna inserire la parola “hostel” se si è interessati solo ad un lavoro in ostello, o semplicemente non scrivere nulla se si è aperti a qualsiasi tipo di volunteering.

Il messaggio da mandare agli host

Una volta trovato l’host che più attira la nostra attenzione, bisogna inviare loro un messaggio.
Il mio consiglio è quello di fornire all’host piu informazioni possibili per tutto ciò concerne la nostra personalità, cosa facciamo nella vita, e perchè abbiamo il desiderio di volunteering proprio in quella città. Bisogna mostrarsi dinamici, simpatici e con voglia di conoscere e fare nuove amicizie.

Basandomi sulla mia personale esperienza, posso dire che workaway ha soddisfatto a pieno le mie necessitá.
Workaway è il meglio non solo dal punto di vista economico, ma anche dal punto di vista umano e istruttivo. In questo modo si conoscono persone provenienti da tutto il mondo, ognuno con una storia diversa da raccontare, proprio come te.

Partite, scoprite, innamorati delle meraviglie che ci offre il nostro bellissimo pianeta!

Workaway ci da la possibilità di abbattere le barriere economiche, che sono quelle stesse barriere che impedivano ai giovani di poter girare il mondo.
Ora non ci sono più scuse.  Sciogliete gli ormeggi, salpate. Imbattetevi in una nuova avventura.

Siete già pronti a partire?

workaway.info

Please, Follow and share on Facebook!
Italiana di origine e cittadina del mondo, amo scrivere, viaggiare sola per il mondo ed imparare nuove lingue. Vivo a Barcellona dove lavoro come giornalista e specialista in comunicazione.

2 thoughts on “Come viaggiare gratis con Workaway

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back To Top
error

Sharing is Sexy :)

FACEBOOK
FACEBOOK
LINKEDIN
INSTAGRAM