Le 3 cale più belle di Minorca da raggiungere a piedi o in bus

cala escorxada: le cale di minorca

Le 3 cale più belle di Minorca da raggiungere a piedi o in bus

Le cale di Minorca sono famose grazie alla loro tranquillità e all’incredibile colore azzurro cristallino dell’acqua.
Immersa nella natura e con 216 chilometri di litorale, Minorca conta con più di 80 spiagge e calette da sogno.

Prima di partire per Minorca mi avevano detto che la soluzione migliore per girare l’isola era noleggiare un’auto, ma non lo feci. Ti assicuro che se non vuoi noleggiare l’auto perché non hai la patente, vuoi risparmiare carburante per evitare di contaminare l’ambiente e o perché non hai voglia di spendere troppi soldi, è assolutamente possibile girare l’isola in bus.
Certo, non potrai visitare alcune bellissime cale e dovrai sottostare agli orari dei bus, ma in questo modo risparmierai i soldi del noleggio e ti godrai lo stesso una splendida vacanza all’insegna del relax.

cale di minorca: cala morell
Cala Morell – Minorca

Le cale di Minorca da raggiungere in bus: ecco quali sono le migliori

Tra le cale più belle dell’isola troviamo cala MorellCala Escorxada, e La Vall. Molto diverse tra loro, queste cale di Minorca si contraddistinguono per il colore bianco della sabbia ed il mare di un azzurro splendente. Tutte loro sono completamente incontaminate ed immerse nella natura.

Cala Morell

Cala Morell è tra le cale di Minorca che mi sono piaciute di più. Situata a 11 chilometri da Ciutadella – che è il paesino dove ho alloggiato e dove c’è più vita di sera – cala Morell è una baia rocciosa a forma di “L” che, grazie alle numerose rocce presenti, da la possibilità di stendersi senza sporcarsi di sabbia. Grazie alle sue grotte marine ed al mare profondo, è considerata una delle migliori spiagge in cui svolgere attività subacquee.
L’affluenza dei turisti è alquanto contenuta, dato che di solito la zona sud dell’isola è molto più frequentata dai vacanzieri in cerca di spiagge da sogno.
A pochi passi dalla cala è inoltre possibile visitare le necropoli preistoriche di Minorca, vere e proprie caverne con decori e colonne che attirano l’attenzione di molti turisti.

cala morell
Il mare cristallino di cala Morell

Come arrivarci in autobus

È possibile raggiungere Cala Morell usufruendo della linea 62 che parte da Ciutadella. Clicca qui per vedere gli orari e le fermate del bus. Non aspettarti un bus tradizionale di città perché a Minorca tutti gli autobus sono i tipici che si usano per le gite scolastiche o viaggi di gruppo. L’azienda che gestisce i trasporti a Minorca si chiama Buses Torres.

Cala Escorxada

cala escorxada a Minorca
Cala Escorxada vista dall’alto – Minorca

Totalmente immensa nella natura e situata nella zona sud dell’isola, cala Escorxada si può raggiungere solo attraverso un’escursione di circa 1 ora partendo dalla spiaggia di Binigaus.
Data l’evidente difficoltà per arrivarci, soprattutto per famiglie con bambini, non è mai affollata. Per questo motivo se hai intenzione di passare una giornata in totale relax, senza ombra di dubbio questa è la cala che fa per te.
Cala Escorxada, che fa parte di un area naturale protetta, è una zona completamente vergine. Ciò vuol dire che lì non troverai bar ne tanto meno supermercati, per cui ricorda di portare con te acqua a sufficienza e del cibo.

Come arrivarci in autobus

Arrivare in autobus a cala Escorxada non è per tutti. C’è un bus – la linea 72 – che da Ciutadella arriva fino a Es Mercadal. Clicca qui per vedere gli orari e le fermate del bus.
Se decidessi di avventurarti con i mezzi pubblici, allora ti consiglio di passare prima per la Cova de Coloms. Questa misteriosa grotta, lunga 300metri, larga 15 ed alta 24, è stata anche soprannominata “La catedral”. È un luogo davvero pazzesco e ti consiglio di visitarla se ti dirigi verso Cala Escorxada. Dalla fermata del bus di Es Mercadal dovrai camminare circa un’ora per arrivare alla grotta, durante la camminata troverai le indicazioni che ti porteranno fino all’entrata.

La Cova de Coloms di Minorca
La Cova de Coloms

Dalla Cova de Coloms a cala Escorxada

Una volta uscita dalla grotta, decisi di seguire verso la spiaggia di Binigaus. La camminata, che durò circa un’ora camminando a passo svelto, sembrava non finire mai. Una volta arrivata a Binigaus decisi che quella spiaggia non mi piaceva, perché troppo piena di turisti e di uomini nudi che mi fissavano (eh si, era una spiaggia nudista!).
Per cui decisi di muoversi dalla spiaggia di Binigaus per dirigermi verso la cala Escorxada. La camminata dura circa un’ora e bisogna attraversare la montagna, per cui preparati perché dovrai affrontare una piccola scalata.

Cala Escorxada è una delle cale più belle che abbia visto nella mia vita, e ne ho fatti di viaggi. Ti assicuro che, nonostante il fatto che tu debba camminare circa 4 ore per arrivarci, vale davvero la pena passare una giornata in questa splendida caletta.

La Vall: una delle cale di Minorca più suggestive

Tra le cale di Minorca più belle e suggestive troviamo inoltre La Vall. Situata al nord dell’isola, La Vall è formata da due diverse calette: una più grande divisa in due da dalle rocce, e l’altra più piccola e più riservata, alla quale è possibile accedere camminando per circa 10 minuti. In questa cala è inoltre possibile accedere ad attività come il Kayak e il Paddle Surf.
Come nella maggior parte delle cale di Minorca, anche in questa caletta vi è diversa gente nuda.
La sabbia di La Vall è bianca e sottile, le rocce sono di un colore rosso vulcanico ed il mare è così trasparente da poter vedere il fondo anche a largo.

Cale di Menorca: La Vall
La Vall – Minorca

Come arrivarci in autobus

L’autobus per arrivare a La Vallla linea 62 – è lo stesso che si prende per arrivare a Cala Morell. La Vall è infatti una fermata prima di Cala Morell e si trova a soli 20 minuti dal comune di Ciutadella.

Le cale di Minorca sono tutte meravigliose, ma purtroppo non le si può visitare tutte nella stessa vacanza. Il mio consiglio è quello di visitare quelle più deserte dove i turisti non hanno voglia di arrivare, perché altrimenti non si vive la vera essenza dell’isola.

Se hai bisogno di più informazioni su come muoverti con i mezzi pubblici a Minorca clicca qui.

Ti auguro un buon viaggio e fai tesoro di questi consigli! =)

Potrebbe interessarti anche:

Calpe E Il Suo Peñón, Una Delle Meraviglie Spagnole

Please, Follow and share on Facebook!
Italiana di origine e cittadina del mondo, amo scrivere, viaggiare sola per il mondo ed imparare nuove lingue. Vivo a Barcellona dove lavoro come giornalista e specialista in comunicazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back To Top
error

Sharing is Sexy :)

FACEBOOK
FACEBOOK
LINKEDIN
INSTAGRAM